Tonello F.lli ha organizzato il “Sany in Tour”. Tre tappe nel mondo del nord est tra Verona, Treviso e Udine per consentire agli addetti ai lavori di “toccare con mano” le macchine del costruttore cinese.

In occasione della tappa di Treviso, svoltasi della cava della Trentin Ghiaia Srl di Albaredo, abbiamo intervistato Alberto Tonello. Insieme al fratello Federico gestisce la storica struttura distributiva e assistenziale. Una realtà che nasce nel 1969 nel mondo dell’agricoltura. Attività che ha naturalmente portato la Tonello F.lli nel settore della logistica industriale prima e delle costruzioni in seguito.

Oggi la famiglia Tonello lavora con Kubota in agricoltura, con Toyota Material Handlers nella logistica e con Sany e Yanmar nel settore delle macchine movimento terra. Una compagine, quella veneta, che nasce storicamente come struttura assistenziale ed ha ben chiaro questo fondamentale focus.

Il connubio con Sany

Il connubio con Sany è uno dei temi approfonditi da Alberto Tonello nella nostra intervista. Un marchio, quello cinese, focalizzato sul prodotto e sulla strategia a lungo termine. Due tematiche che sono nel DNA aziendale e che hanno portato all’investimento di un tour di tre tappe in tutte le zone geografiche di competenza coperte dal concessionario di Motta di Livenza. Un’organizzazione che ha visto toccare Verona, Albaredo e che sabato 24 settembre arriverà a Remanzacco, in provincia di Udine.

Attualmente la Tonello F.lli opera con il marchio Sany in tutto il Friuli Venezia Giulia e in tutte le province del Veneto tranne Padova e Rovigo. Una zona importante e fondamentale per il movimento terra italiano che, in questi anni, sta vivendo anche importanti cantieri infrastrutturali. Non ultimo quello della linea Alta Velocità che, da Brescia, si sta allungando a Verona. E che in seguito dovrà arrivare fino alla Slovenia.

Potrebbe interessarti

Tonello F.lli, con Sany per il nord est

Abbiamo intervistato Alberto e Federico Tonello, seconda generazione alla guida della Tonello F.lli. Struttura distributiva nata in agricoltura e che spazia ora anche nella logistica e nel movimento terra con una presenza strutturata in Veneto e Friuli Venezia Giulia.

La visione di lungo periodo della Tonello F.lli

Alberto Tonello ha approfondito la visione aziendale di lungo periodo. Una strategia di crescita che ha visto in Sany un partner in grado di consolidare la sua presenza non solo con gli escavatori idraulici.

Il costruttore è infatti presente nei mercati domestici con macchine stradali, impianti per calcestruzzo e conglomerati bituminosi, con pale gommate e dumper. Una presenza che nel tempo si consoliderà sempre di più permettendo ai suoi concessionari di allargare il proprio campo d’azione.

Una visione che i fratelli Tonello condividono e che vedono come positiva per lo sviluppo della propria realtà aziendale. Grazie ad un percorso di crescita, nel settore delle macchine da costruzione, che richiede un lavoro serio e fondato sulla capacità di ascolto dei problemi dei clienti.

Tonello F.lli ha organizzato il Sany in Tour tra Veneto e Friuli Venezia Giulia

TONELLO F.lli

La seconda tappa del Sany in Tour si è svolta nella cava della Trentin Ghiaia Srl di Albaredo (Tv)

In primo piano

Sicurezza & macchine. Il video del primo WEB Event.

Sicurezza & Macchine è il tema del nostro primo WEB Event. Un vero e proprio tasto dolente che posiziona l'Italia in coda nell'Unione Europea. I dati INAIL ci forniscono infatti un quadro desolante. Inizia da qui un percorso dove vogliamo diffondere la Cultura della Sicurezza come vero e proprio mod...

Manitou, GB Costruzioni e Longhin, alleanza di lunga data.

G.B. Costruzioni è una delle imprese più reputate del nord ovest per la sua grande attenzione alla qualità del costruito e alla cura dei dettagli. Da decenni utilizza i sollevatori telescopici Manitou nei propri cantieri edili. Grazie ad un rapporto di fidelizzazione con il costruttore e con il conc...

Articoli correlati