Sany sarà presente a Bauma 2022 con un’offerta strategica per il mercato europeo. Il costruttore cinese sta poco alla volta conquistando quote di mercato in tutto il vecchio continente. Questo pur con una gamma che, oggettivamente, deve ancora crescere in modo organico. Parlando di escavatori, infatti, occorre sicuramente salire verso l’alto e, nei modelli di fascia midi, occorre aggiungere qualche pedina sia nei gommati che nella fascia fra le 10 e 19 tonnellate.

Senza contare le pale gommate che, a oggi, non hanno ancora fatto la loro comparsa in Europa. Ovviamente se si analizza l’offerta di Sany per il mercato delle costruzioni si capisce immediatamente come il potenziale sia molto elevato. Sia nel movimento terra “puro e duro”, sia nel settore stradale e del sollevamento.

Ebbene, Sany ha deciso di rompere molti indugi e al prossimo Bauma sarà presente con alcune news. Si tratta nello specifico di macchine che fanno chiaramente intendere come la visione sia concentrata sul mercato e sulle sue specifiche esigenze. Il mercato europeo è infatti ritenuto, giustamente, ad alta complessità. Va quindi affrontato in modo corretto e circostanziato.

Potrebbe interessarti

Sany, treno in corsa in Europa

Sany sta segnando una forte crescita in tutta Europa. Un mercato di grande interesse per il costruttore cinese dove la filiale italiana e quella di UK & Ireland rivestono un ruolo fondamentale con percentuali di crescita a tre cifre.

Mini elettrico, telescopici e pale gommate

Non è quindi un caso che, a prescindere dalle grandi macchine presenti, Sany punterà i riflettori su macchine meno appariscenti ma di grande sostanza.

Stiamo infatti parlando dell’arrivo di un miniescavatore elettrico della classe 2 ton, delle due pale gommate che coprono la fascia da 2,3 a 3,0 m³ di capacità, e di due nuovi sollevatori telescopici pensati per il mercato europeo.

Una tipologia di macchine, quest’ultima, che vede Sany presente in USA, ossia nel principale mercato mondiale. Ma ovviamente con macchine pensate per esigenze operative e per normative di settore lontane anni luce da quanto siamo abituati a vedere nei nostri cantieri.

La flessibilità mentale che caratterizza questo costruttore ha portato ad avere, in tempi brevissimi, due nuovi modelli stabilizzati da 14 e 18 metri di altezza operativa. Segno inequivocabile della volontà del costruttore di essere sempre più appetibile per mercati strategici come, ad esempio, i grandi noleggiatori.

Sany arriva in Europa con pale gommate, mini elettrico e sollevatori telescopici

SANY

L’offerta per il mercato europeo si allarga con l’arrivo di macchine strategiche per la crescita delle quote di mercato del costruttore

Sany SY19E, elettrico da 2 ton

Lo stand esterno FN620/9 conferma la zona di posizionamento della precedente edizione di Bauma. Con la presenza di tutta l’offerta attualmente a disposizione del mercato europeo. Ad attirare l’attenzione dei visitatori saranno però macchine, come detto, meno appariscenti ma di sostanza. Come nel caso del miniescavatore SY19E ad azionamento elettrico e dal peso operativo di 2 tonnellate. Un modello fondamentale per i mercati nord europei e per ampliare l’offerta verso i noleggiatori più organizzati.

La macchina, alimentata a batteria, ha un’autonomia dichiarata per un’intera giornata lavorativa in un impiego medio. Si presta quindi per operare sia in spazi chiusi, sia nei centri urbani dove occorre prestare massima attenzione alla riduzione delle emissioni sonore e inquinanti.

Il mini elettrico SY19E apre le porte dei noleggiatori a Sany

SANY

Il miniescavatore elettrico SY19E permette al costruttore di aumentare il proprio appeal verso i noleggiatori e gli utilizzatori del nord Europa

Arrivano le SW305 e SW405

Le due pale gommate Sany SW305 ed SW405 si sono viste in molti cantieri del nord America. Due macchine perfettamente in linea con i numeri del mercato europeo. Infatti presidiano la fascia che va dai 2,3 ai 3,0 m³ con un peso operativo che spazia dalle 14,5 alle 18 t. Un ingresso che, secondo indiscrezioni, sarà accompagnato dall’arrivo, in un futuro prossimo, da un allargamento di gamma sia verso l’alto che verso il basso.

Uno sviluppo che consentirà alle pale gommate Sany di coprire un’offerta completa nel cuore del mercato con capacità operative fino a 6 m³ di capacità.

Sany arriva in Europa con le sue pale gommate SW305 e SW405

SANY

Le pale gommate SW305 e SW405 coprono la fascia di mercato con benne dai 2,3 ai 3 mc di capacità

Telescopici all’europea

Forse la novità più clamorosa sono proprio i due nuovi STH1440 e STH1840. Si tratta di sollevatori telescopici che aprono una nuovo prospettiva nell’offerta Sany. Due macchine perfettamente in linea con gli standard dei nostri mercati, con il braccio a scomparsa e con un design che privilegia funzionalità e visibilità.

Con una capacità massima di 4,0 tonnellate e un’altezza operativa massima di 14 e 18 metri, i due telescopici stabilizzati di Sany si candidano ad essere un interessante outsider nel mercato. La componentistica, come ci ha abituati il costruttore sui propri escavatori, è europea. Sarà disponibile, a corredo, un’ampia scelta di accessori per aumentare la polivalenza ed entrare in diretta concorrenza con i marchi più autorevoli.

Sany arriva in Europa con i sollevatori telescopici

SANY

I due nuovi telescopici STH1440 e STH1840 si presentano perfettamente in linea con le richieste di un mercato evoluto come quello europeo

Le macchine stradali di Sany

Nello stand di Sany saranno presenti per la prima volta anche le macchine stradali. Il costruttore è presente in oriente con una gamma di macchine e impianti che copre tutto il ciclo costruttivo. Dalle scarificatrici fino agli impianti di conglomerati bituminosi passando per finitrici, rulli e grader.

Saranno infatti queste ultime macchine ad essere le prime a sbarcare nel vecchio continente. Aggiornate da un punto di vista motoristico e delle dotazioni, nello stand di Bauma 2022 vedremo quindi i rulli combinati ferro/gomma, i rulli tandem e i grader. Sany ha annunciato che aspetta nel proprio stand le aziende di costruzioni stradali per avere le prime impressioni sui modelli esposti e che arriveranno in Europa.

Lo stand di Bauma 2022 avrà una nuova immagine

SANY

Lo stand di Bauma presenta una nuova immagine di brand e per la prima volta le macchine stradali

In primo piano

Sicurezza & macchine. Il video del primo WEB Event.

Sicurezza & Macchine è il tema del nostro primo WEB Event. Un vero e proprio tasto dolente che posiziona l'Italia in coda nell'Unione Europea. I dati INAIL ci forniscono infatti un quadro desolante. Inizia da qui un percorso dove vogliamo diffondere la Cultura della Sicurezza come vero e proprio mod...

Manitou, GB Costruzioni e Longhin, alleanza di lunga data.

G.B. Costruzioni è una delle imprese più reputate del nord ovest per la sua grande attenzione alla qualità del costruito e alla cura dei dettagli. Da decenni utilizza i sollevatori telescopici Manitou nei propri cantieri edili. Grazie ad un rapporto di fidelizzazione con il costruttore e con il conc...

Articoli correlati