Komatsu non limita il rinnovamento della sua gamma di macchine ai modelli più conosciuti e diffusi. Infatti nel corso della kermesse di Monaco di Baviera saranno presenti anche le nuove terne del costruttore soggette a tutti gli aggiornamenti previsti con i motori Stage V.

Nello stand del costruttore giapponese di Bauma 2022 saranno quindi presenti i nuovi modelli WB93R-8, WB97R-8, WB93S-8 e WB97S-8. Un passaggio, quello alle motorizzazioni Stage V, niente affatto scontato su macchine come le terne. Dove infatti lo spazio sotto al cofano per i sistemi di post-trattamento non è così banale da trovare. Un problema che i costruttori di trattori conoscono molto bene. Con l’aggravante che, con le terne, il raffreddamento è un elemento cruciale quando, ad esempio, si lavora con il retroescavatore e attrezzature idrauliche come i martelli.

Komatsu ha lavorato sul progetto in modo da non rinunciare al valore aggiunto dei modelli precedenti e continuando sulla strada di un prodotto resistente, affidabile e che necessita di poca manutenzione.

La Komatsu WB97S-8 si colloca al vertice della gamma

Komatsu

Al vertice della nuova gamma si colloca la WB97S-8 con quattro ruote motrici e sterzanti

Le nuove terne Komatsu Serie 8

Alex Visentin, Product Manager delle terne presso Komatsu Europe, ha sottolineato come “In seguito all’introduzione della serie 8, che ha riscosso un grande successo, i nuovi modelli Stage V apportano una lunga serie di migliorie alla famiglia di terne Komatsu. Abbiamo lavorato con grande attenzione alla sicurezza raggiungendo un equilibrio ottimale tra visibilità, comfort dell’operatore e produttività. Sono caratteristiche che convivono in modo equilibrato. Tanto da rendere le nuove terne Komatsu la scelta ideale per qualsiasi necessità”.

Il team progettuale che ha sviluppato le nuove terne si è basato sul fondamentale feedback dei clienti per offrire un’esperienza di guida pensata per l’operatore. Senza però dimenticare di mettere a disposizione del mercato una macchina in linea con le normative Stage V. Tutto questo è stato fatto mantenendo la combinazione tradizionale con il tubo di scarico laterale e un cofano motore compatto. Mantenendo un’acustica perfetta in cabina e un’intera serie di optional completamente nuovi per assicurare agli utilizzatori un elevato valore aggiunto.

Komatsu punta ancora molto sulle terne per il mercato europeo

Komatsu

Il raffreddamento è stato potenziato per garantire elevata efficienza nel lavoro con il retroescavatore e con le attrezzature idrauliche

Un design in linea con la filosofia del costruttore

Il design delle terne Serie 8 di Komatsu sposa in pieno la filosofia del costruttore. Continui passi avanti senza eccessivi stravolgimenti in modo da mantenere elevato il valore residuo. La linea del cofano anteriore e la cabina hanno sottolineato ulteriormente il dinamismo di queste macchine. Da un punto di vista tecnico le nuove WB93R-8, WB97R-8, WB93S-8, WB97S-8 hanno adottato un filtro antiparticolato a lunga durata con 8.000 ore senza nessuna manutenzione.

La conformità con lo Stage V delle motorizzazioni Komatsu è infatti ottenuta in modo semplice e collaudato. Facendo ovviamente leva sull’esperienza del costruttore nelle macchine compatte costruite nello stabilimento italiano di Noventa Vicentina. Motori che hanno una cilindrata maggiore rispetto al passato con 3,6 litri.

Da un punto di vista degli allestimenti è fondamentale la possibilità di personalizzare le nuove terne direttamente in stabilimento. Fra le opzioni disponibili direttamente dal costruttore spiccano gli attacchi rapidi Lehnhoff MS/HS. Marchio, quest’ultimo, di proprietà del costruttore giapponese dal 2015.

Potrebbe interessarti

Il raffreddamento è stato potenziato per agevolare il lavoro con il retroescavatore e con le attrezzature idrauliche. A favore della durata del motore e del rendimento dell’impianto idraulico. La gestione remota della macchina è ora completamente affidata al Komtrax con una maggiore facilità di manutenzione e minori costi complessivi.

Komatsu ha adeguato le sue terne allo Stage V

Komatsu

Il mercato delle terne riveste ancora grande interesse per il costruttore con l’adeguamento allo Stage V

In primo piano

Sicurezza & macchine. Il video del primo WEB Event.

Sicurezza & Macchine è il tema del nostro primo WEB Event. Un vero e proprio tasto dolente che posiziona l'Italia in coda nell'Unione Europea. I dati INAIL ci forniscono infatti un quadro desolante. Inizia da qui un percorso dove vogliamo diffondere la Cultura della Sicurezza come vero e proprio mod...

Manitou, GB Costruzioni e Longhin, alleanza di lunga data.

G.B. Costruzioni è una delle imprese più reputate del nord ovest per la sua grande attenzione alla qualità del costruito e alla cura dei dettagli. Da decenni utilizza i sollevatori telescopici Manitou nei propri cantieri edili. Grazie ad un rapporto di fidelizzazione con il costruttore e con il conc...

Articoli correlati