KLEEMANN è uno dei marchi storici di Wirtgen Group espressamente dedicato agli impianti mobili di frantumazione e vagliatura. Le macchine dal caratteristico colore blu e bianco si sono fatte apprezzare per le soluzioni che mirano alla massima efficienza operativa e al contenimento dei consumi. Durante lo scorso Bauma il costruttore tedesco aveva presentato numerose novità dove la tecnologia messa in campo puntava sulla massima sostenibilità di processo.

Un percorso progettuale e produttivo continuo che affonda radici profonde nel tempo e che, oggi, trova sempre nuovi stimoli. Non è quindi un caso se Kleemann abbia lanciato sul mercato il MOBIREX MR 100(i) NEO & NEOe. Due versioni che si differenziano per l’azionamento e che ampliano la gamma di frantoi ad urto del costruttore.

Potrebbe interessarti

Compatto e leggero

Il nuovo MOBIREX MR 100(i), grazie alle sue dimensioni compatte e al peso di trasporto ridotto, va nella direzione della flessibilità e rapidità di utilizzo. Si presta quindi per molte applicazioni fra loro differenti e spesso anche complementari. E’ quindi possibile impiegare il nuovo modello in spazi ristretti oppure in quelle realtà operative dove spesso si cambia cantiere. Un impiego che spazia in diverse applicazioni legate al riciclo dei materiali. Dalla lavorazione di calcestruzzo, macerie e asfalto, fino alla frantumazione di pietra naturale con consistenza da tenera a medio-dura.

KLEEMANN presenta il nuovo MR 100(i) per cantieri compatti e frequenti spostamenti

Kleemann

Il nuovo MR 100(i) NEO/NEOe si candida per operare in cantieri con spazi ridotti

La tecnologia ad urto di Kleemann

Il nuovo MOBIREX MR 100(i) è un frantoio ad urto disponibile in due versioni. Infatti a seconda del campo di applicazione può avere azionamento completamente elettrico impiegando la tecnologia E-DRIVE sul modello MR 100(i) NEOe. Rispondendo quindi localmente alla necessità di operare senza emissioni di CO2. In alternativa è invece disponibile con il collaudato sistema D-DRIVE con trasmissione diretta ad azionamento con motore diesel.

La gamma Kleemann di frantoi ad urto

Kleemann

Con il nuovo MR 100(i) NEO/NEOe il costruttore amplia la sua gamma di frantoi mobili ad urto

Un prodotto finale di qualità molto elevata

Normalmente chi decide di impiegare un frantoio ad urto si aspetta una qualità del prodotto molto elevata. Kleemann ha pensato proprio a questa esigenza con il MOBIREX MR 100(i) NEO/NEOe. Si tratta di un risultato ottenuto grazie al gruppo di frantumazione con rotore a 4 slitte. Un’unità di frantumazione con un ampio raggio d’azione e con versatili opzioni di listelli rotore.

Ma non solo. E’ infatti anche possibile equipaggiarlo con l’unità di vagliatura secondaria opzionale ad un piano che ha la superficie di 4,00 mq. Abbiamo quindi un’ampia superficie di selezione che consente di produrre una granulometria finale classificata.

Volendo è inoltre possibile avere un vaglio ad aria opzionale che permette di alzare ulteriormente la qualità del prodotto finale.

Potrebbe interessarti

Kleemann, quando il design entra in cava

Kleemann è stata nuovamente premiata al German Design Award 2023 con il suo MSS 802(i) EVO2. Grazie alla collaborazione con la società di ingegneria Dialogform GmbH ha bissato il successo del 2022 portando sul campo il valore del design industriale inteso come insieme di attività mirate all'unione d…

Semplicità prima di tutto

Il funzionamento dell’MR 100(i) NEO / NEOe è semplice e intuitivo grazie all’unità di comando SPECTIVE appositamente adattata alle funzioni della macchina. Infatti tramite SPECTIVE CONNECT gli operatori hanno tutti i dati rilevanti su velocità del frantoio, valori di consumo e livelli di riempimento della tramoggia. Tutto a portata di mano per un’immediata lettura su smartphone o tablet.

SPECTIVE CONNECT offre anche un prezioso aiuto online per la soluzione di eventuali problemi di assistenza e manutenzione. Una delle caratteristiche uniche di questa classe di macchine è la regolazione completamente automatica dell’apertura del frantoio e la determinazione del punto zero. Quest’ultima funzione compensa l’usura derivante dall’impiego della macchina e mantiene un prodotto omogeneo.

Il nuovo frantoio a urto MOBIREX MR 100(i) NEO/NEOe sarà introdotto gradualmente a partire dal 2024 in Europa e Nord America.

il sistema SPECTIVE permette il pieno controllo delle macchine da remoto

Kleemann

Il nuovo MR 130(i) PRO-Line sarà presentato in anteprima mondiale a Bauma 2022

In primo piano

Articoli correlati