Manitou ha organizzato in Francia, nel quartier generale storico di Ancenis, vicino a Nantes, il Partner Dealer Event. Si tratta di un evento riservato ai migliori concessionari mondiali del marchio e che ha visto arrivare 100 aziende provenienti dall’Austrialia fino al nord Europa.

Un’attenta selezione della rete mondiale di Manitou che ha raggiunto risultati di importanza fondamentale per il marchio. Fra questi anche sei concessionari provenienti dall’Italia e accompagnati da Cristiano Campici, Direttore Vendite e Marketing di Manitou Italia, e da Giacomo Borghi, Responsabile Marketing Comunicazione per il territorio nazionale.

Manitou ha organizzato l'evento per dare un riconoscimento ai migliori concessionari del mondo

Manitou

Nel corso dell’evento si è premiato il duro lavoro dei concessionari che, più di altri, si identificano con il marchio

Concessionari che sono dei veri e propri Dealer Partner, ossia molto più che semplici strutture distributive ma delle vere e proprie “istituzioni” di Manitou sul territorio.

I sei dealer italiani erano BRAMIERI GROUP SPA, BRUNO AGRICOLTURA SRL, D’AVINO SRL, GENERAL CAR SRL, G.I.S. SRL e LONGHIN SRL. Quest’ultimo, fra le altre cose, ha recentemente festeggiato i suoi 50 anni di lavoro con Manitou presentandosi come una delle strutture più longeve sul territorio.

I sei concessionari italiani sono stati premiati al Partner Dealer Event

Manitou

I sei Partner Dealer italiani accompagnati da Cristiano Campici e Giacomo Borghi

Un riconoscimento per il lavoro fatto

I sei concessionari sono stati premiati direttamente dal Comitato Esecutivo e dal Board per l’importante lavoro svolto nell’anno 2021 e la fedeltà dimostrata nei confronti del brand francese. Dal Nord al Sud Italia, dal mercato agricolo fino a quello edile e industriale, erano quindi presenti le eccellenze italiane di Manitou.

L’incontro si è solvto nello storico headquarter di Ancenis nei pressi di Nantes, dove più di sessant’anni fa è nato il colosso francese. Quartier generale che comprende anche il centro di distribuzione delle parti di ricambio. L’occasione è stata propizia per la presentazione del nuovo sito produttivo di Candé, inaugurato pochi mesi fa, e dedicato totalmente alla produzione delle piattaforme aeree.

Manitou

L’incontro è stata l’occasione per scambiare idee e pareri sull’andamento del mercato

Manitou al Bauma 2022

Manitou ha illustrato le proprie strategie di business per i prossimi anni. Partendo dalla
gamma full electric, che sarà lanciata ufficialmente in occasione di Bauma 2022, fino ai workshop
dedicati a temi cari a Manitou.

Fra questi la connettività, il costo totale di proprietà e i programmi di garanzia e finanziamento proposti. Tematiche fondamentali che riguardano in primo luogo i servizi e un nuovo modo di intendere il rapporto con i propri clienti. Si tratta infatti di un cambiamento che guarda in prospettiva e che vede la vendita come elemento di business sicuramente fondamentale. Ma che deve accompagnarsi con tutto l’universo di elementi a corredo che possono valorizzare il concessionario.

Manitou punta a Bauma 2022 per presentare ufficialmente la sua nuova gamma di macchine

Manitou

Nel corso dell’evento sono state presentate in anteprima ai concessionari alcune nuove macchine presenti a Bauma 2022

Nel corso dell’evento è intervenuto anche Marcel Braud, fondatore del Gruppo, a bordo del primo storico prototipo di carrello elevatore fuoristrada.

L’incontro è stata inoltre l’occasione per rinsaldare i legami fra le diverse strutture sul territorio e potersi così scambiare opinioni e pareri sull’andamento del mercato e sulle prospettive di crescita del business legato al sollevamento e all’offerta di Manitou.

Marcel Braud a bordo del primo modello Manitou

Manitou

Marcel Braud è intervenuto arrivando a bordo del primo modello di carrello elevatore fuoristrada prodotto

In primo piano

LiuGong Serie F, in arrivo sul mercato italiano

LiuGong è un costruttore cinese che punta in modo deciso verso tecnologia e qualità. Con dei contenuti che lo mettono in diretto confronto con "The big one" Caterpillar in merito a dotazioni, comandi elettroidraulici e disponibilità di tecnologie integrate di assistenza allo scavo. Un prodotto molto...

Articoli correlati