IVECO T-Way si è aggiudicato l’ambito iF DESIGN AWARD nella categoria “Heavy Truck: Industrial Design”. Si tratta infatti di un premio, nato in Germania nel 1953, che è diventato un simbolo di innovazione sia per i consumatori sia per l’intera comunità del design. Una giuria internazionale e indipendente, composta da 120 esperti di design, ha infatti scelto il T-WAY per il suo innovativo design emblema di stile e tecnologia in un segmento tradizionalmente conservatore.

L'iF Design Award è un riconoscimento specifico per l'Iveco T-Way

IVECO

L’iF Design Award è un ambito riconoscimento nel settore del design industriale

L’IVECO T-WAY si caratterizza per essere un mezzo robusto e versatile. Il cava-cantiere del costruttore italiano è infatti progettato per portare a termine il lavoro in qualsiasi condizione. Sapendosi quindi adattare alle missioni Off Road come alla marcia su strada. Il richiamo ai principali elementi che caratterizzano la gamma pesante IVECO WAY è dunque forte e chiara come non mai su un mezzo cava-cantiere. Il T-Way integra tutti i dettagli stilistici che richiamano il DNA del costruttore italiano. Come ad esempio il logo che con fierezza domina la distintiva e dettagliata griglia anteriore insieme alla caratteristica forma dei fanali.

L'IVECO T-Way è un cava-cantiere che ha dalla sua diversi punti di forza

IVECO

Gli stilemi del nuovo T-Way caratterizzano in chiave off-road la nuova forte identità dei mezzi Iveco

Il design IVECO pensato per il cava-cantiere

Ciascun dettaglio è stato studiato per garantire la massima funzionalità nel lavoro Off Road. Stile e funzionalità, infatti, si incontrano in elementi caratteristici come l’angolo metallico del paraurti che protegge i fanali e può facilmente essere sostituito in caso di danneggiamento.

La robustezza esterna dell’IVECO T-WAY è associata a interni studiati per garantire massimo comfort e sicurezza agli autisti. L’ergonomia è stata quindi pensata nei minimi dettagli con tecnologie integrate e funzioni di connettività avanzate. La dashboard è dunque progettata per adattarsi alle esigenze degli autisti professionisti. I comandi sono infatti facilmente raggiungibili e raggruppati in aree funzionali. Le finiture, per esempio, sono realizzate in materiali ispirati ai più elevati standard automotive e adattati alle esigenze dell’Off Road.

Le cornici metalliche sul volante e l’area infotainment rispecchiano quindi lo stile del design esterno. Questo è stato voluto per creare un’esperienza IVECO T-WAY a 360°.

Gl interni dell'Iveco T-Way sono pensati per alzare il livello di comfort in off-road

IVECO

Gli interno del T-Way portano in alto il livello di comfort del mezzo cava-cantiere di Iveco

Tecnologia pensata per lavorare sia su strada, sia in fuoristrada

Il cava-cantiere di Torino è dotato del nuovo cambio automatizzato HI-TRONIX. Si tratta quindi di una variante dotata di funzioni appositamente sviluppate per la mobilità Off Road. I nuovi freni a disco posteriori e le sospensioni posteriori heavy-duty permettono dunque di aumentare il livello di sicurezza nelle pesanti applicazioni cava-cantiere. La tara ridotta, la connettività e i servizi digitali permettono quindi di usufruire di tutte le funzionalità per monitorare e aumentare l’efficienza operativa. Tutto questo in un ambiente di lavoro più confortevole rispetto al passato.

Marco Armigliato, Head of Industrial Design di Iveco Group, ha commentato “Il fatto che l’IVECO T-WAY abbia ricevuto il prestigioso iF DESIGN AWARD è un grande onore per noi. Il suo design unisce robustezza, affidabilità, efficienza e centralità dell’autista, coniugando stile e funzionalità. Il riconoscimento arriva a seguito di svariati altri premi vinti dall’IVECO T-WAY negli ultimi sei mesi, tra cui l’ambito German Design Award for Excellent Product Design conferito dal German Design Council e il prestigioso Red Dot Award for Product Design 2022”.

La celebrazione dei vincitori degli iF AWARD è avvenuta lunedì 16 maggio 2022 durante l’apposita cerimonia che si è svolta presso il famoso Friedrichstadt-Palast di Berlino, dove Marco Armigliato ha ricevuto il prestigioso premio per conto di Iveco Group. L’IVECO T-WAY è strettamente legato all’X-WAY. Quest’ultimo è il mezzo “crossover” del brand utilizzato per il trasporto On-Road e progettato per affrontare il cosiddetto “ultimo miglio” Off-Road nelle applicazioni che prevedono l’arrivo in cantiere.

Iveco T-Way e X-Way sono due mezzi strettamente legati fra loro

IVECO

T-Way e X-Way sono due mezzi fortemente legati fra loro

In primo piano

Articoli correlati

Faymonville TimberMAX, il legname va off-road

Faymonville è un costruttore conosciuto per la sua specializzazione nei trasporti speciali. Non potevano quindi mancare, nella gamma di un costruttore di questo tipo, i veicoli per il trasporto del legname. Lunghezza fuori misura, ingombri importanti, pesi rilevanti sono le caratteristiche con cui c...